NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bimbi Chef, tornano i laboratori di cucina il 9 novembre

161126 RIDbimbichef

Muffin a base di un frutto d stagione, come la zucca, che richiama l’autunno

ed Halloween, ma con il pensiero già rivolto ai dolcetti che i bambini potranno regalare sotto l’albero alle loro famiglie. “Bimbi Chef” si prepara a fare indossare nuovamente i grembiuli ai suoi giovani protagonisti, che potranno diventare piccoli “maghi della cucina” sotto la guida attenda di uno chef d’eccezione, come Nicola Ferrari. Le iscrizioni sono già aperte, ma davvero il numero di posti disponibili (massimo 25 a laboratorio) si sta riducendo a vista d’occhio. Perché ormai “Bimbi Chef”, giunto alla sua decima edizione, è un classico. Si comincia sabato 9 novembre (ore 16,45 a Spazio 29, in via Veneto) e si proseguirà sabato 14 dicembre (stessa ora e stesso luogo), anche se le prenotazioni saranno possibili, rispettivamente, fino al 31 ottobre e fino al 2 dicembre. «L’idea di fare sposare gusto, tradizioni ed educazione alimentare attraverso la pratica dei bambini è diventata uno dei capisaldi di questi laboratori – spiega l’assessore alla cultura, Francesca Aria Poltronieri –. Siamo convinti che la manipolazione degli ingredienti, assieme alla creatività dei bambini, costituisca uno dei migliori veicoli per educare i nostri giovani alla corretta gestione del cibo. Evitando sprechi, imparando a fare degli avanzi di casa e dei frutti di stagione delle virtù, ed anche per capire che il cibo può essere anche un modo per socializzare». Lo sanno bene le generazioni di “studenti” che lo chef Nicola Ferrari ha accompagnato in questo percorso decennale. Il mago del fornelli illustrerà ai baldi cuochi come realizzare muffin salati e torta “tenerina” alla zucca (nel laboratorio del 9 novembre), per poi farli cimentare nella preparazione e decorazione dei biscotti di Natale, il prossimo 14 dicembre. Cosa farsi prestare dalla mamma per questi laboratori di cucina? Sarà sufficiente qualche vassoio di cartone, una tovaglietta, una ciotola e una “frusta” per dolci. Ai corsi si accede con prenotazione obbligatoria ed avranno un costo simbolico di 5 euro, che servirà per contribuire all’acquisto degli ingredienti. Per maggiori informazioni e per confermare la propria adesione, contattare i seguenti contatti: 0532-899245, oppure eventi@comune.bondeno.fe.it.

bimbi chef page 0001

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn