NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Donazione della città "gemella" di Dillingen a Bondeno

Sindaco Dillingen Kunz con Bergamini web

La Fiera di Giugno ha salutato tutti, non prima però di avere lasciato

come ogni edizione la sua coda di solidarietà. Con una donazione di 4mila e 277 euro alla parrocchia, allo scopo di contribuire alla ricostruzione del Cpa di Borgo Paioli. Ancora una volta, il merito è stato della città gemella di Bondeno, vale a dire Dllingen a.d. Donau, che ha partecipato con il consueto banco delle specialità bavaresi alla kermesse di giugno. Quello tedesco è stato uno degli stand più frequentati dell’intera fiera, a dire la verità, forse perché quasi tutti i cittadini hanno ormai memoria delle continue e generose donazioni che la realtà tedesca gemellata con Bondeno ha effettuato, dal terremoto del 2012 ad oggi. «La tre giorni della delegazione di Dillingen sul nostro territorio – dicono il sindaco di Bondeno Fabio Bergamini ed il vicesindaco Simone Saletti – ha contribuito una volta di più a cementare la relazione di amicizia tra le nostre due realtà. Un bel segnale – dicono – tra territori tanti diversi, ma in fondo vicini». Prima di partire, la delegazione bavarese, che ha visto la presenza nella giornata inaugurale della fiera anche del sindaco di Dillingen, Frank Kunz, ha voluto donare i 4mila e 277 euro raccolti vendendo le proprie specialità (birra e il caratteristico prodotto fa forno “brezel”, soprattutto) alla parrocchia “Natività di Maria”, alla presenza del vicesindaco Saletti e del parroco, don Andrea Pesci. «Risorse – avverte Saletti – che contribuiranno alla ricostruzione del Cpa di Borgo Paioli, da sempre un luogo di aggregazione parrocchiale che vorremmo restituito presto alla città».

dillingen donazione parrocchia 4 24 06 19

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn