Matteo Donegà ai nastri di partenza del Giro d'Italia Under 23

Matteo Donegà

Uno dei più grandi talenti sportivi di Bondeno, il ciclista Matteo Donegà, sarà schierato alla partenza del Giro d’Italia Under23, forse la gara a tappe più importante della categoria cadetta. La corsa partirà oggi (7 giugno) con il prologo di Forlì, proseguirà per nove tappe, e attraverserà quattro regioni: l’Emila-Romagna, la Lombradia, il Veneto e il Trentino Alto Adige. “Siamo orgogliosi del risultato raggiunto dal nostro campioncino – commenta soddisfatto il vicesindaco Simone Saletti. Confidiamo che possa fare un’ottima performance, e che possa lottare per la vittoria di qualche tappa”. Il ciclista bondenese, dopo qualche anno passato alla Matilde Basket, decise di puntare sulle ruote veloci, iscrivendosi alla Bondeno Free Bike. Poco dopo avvenne il passaggio alla ben più strutturata Sancarlese Borghi Bike, con la quale ottenne alcuni fra i suoi migliori successi. Più volte membro della Nazionale, nel 2017 avvenne il balzo di categoria con il Cycling Team Friuli, che proprio all’inizio di quest’anno lo ha portato a conquistare la medaglia d’oro in Belgio in una disciplina su pista. Le premesse e i risultati ci sono tutti, ora non resta che godersi lo spettacolo.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn