Cura del verde: partiti i primi interventi

Prato felice www.benecasa.it1

«L’impegno preso in Consiglio comunale, a proposito della cura del verde e, nello specifico, in quello delle essenze arboree, trova concretizzazione nella delibera che è stata pubblicata e che riguarda un primo step di interventi». Commenta così, l’assessore all’ambiente Marco Vincenzi, il documento che indica in 31mila e 632 euro (oltre ad Iva e 580 euro per oneri di sicurezza) destinati alla cura del patrimonio verde. Indicando nella procedura di selezione attraverso il Mepa, il Mercato elettronico della pubblica amministrazione, le aziende (quattro) che abbiano i requisiti necessari per questo primo intervento in programma nei prossimi mesi. «Il territorio comunale – ricorda Vincenzi – ha un patrimonio arboreo particolarmente vetusto, con numerose piante che devono essere soggette a interventi frequenti. In questa situazione, sono state allocate nel bilancio le risorse necessarie alla sua cura, per ragioni di sicurezza e anche per l’importanza che il patrimonio verde ha, in un’epoca in cui si riscopre l’importanza degli alberi e delle piante. Sia per la conservazione del microclima e come rigeneratore ambientale naturale». Prima della sottoscrizione dei contratti con i soggetti interessati, il Comune procederà come da leggi vigenti nella verifica della regolarità amministrativa e contabile. Procedendo, quindi, a prelevare le risorse necessarie dai relativi capitoli del bilancio.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn