Il successo della Fiera di giugno

effetti speciali fiamme

Grande affluenza di pubblico ieri sera in Via Mazzini, in occasione dello spettacolo finale della classica fiera di San Giovanni Battista. Il suggestivo evento organizzato dal Comune, composto da una video proiezione mapping 3D sulla facciata del Duomo Matildeo, unitamente all'accensione di fuochi artificiali con sottofondo musicale, ha chiuso degnamente la fiera, che quest'anno ha avuto come tema di fondo la Denominazione Comunale di Origine della Città di Bondeno. E' sempre più nelle intenzioni dell'Amministrazione attribuire alla fiera un senso di concretezza correlato alla promozione reale del territorio e delle attività produttive in genere, cercando di trasformare i momenti ludici o ricreativi che l'hanno contraddistinta in una vera occasione di sviluppo. Il Vice Sindaco Simone Saletti rileva "Naturalmente non è pensabile portare a termine l'intera organizzazione delle varie attività fieristiche senza la collaborazione dell'associazionismo e dell'imprenditoria locale che ringrazio e che ha, come sempre, consentito di portare a buon fine l'evento nel suo complesso. L'obiettivo principale che riteniamo di avere raggiunto è principalmente riconducibile all'elemento collaborativo che siamo riusciti ad impiantare, grazie alla neo istituita De.C.O., e che ha sinergicamente unito il Comune, la ditta Cavicchi, la Coop 3.0 ed i pubblici esercenti locali aderenti al circuito della passata La Bondeno, ingrediente principale dei piatti cucinati nell'Osteria del Pomodoro."

Spettacolo finale 2017   

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn