Local Fest, il gran finale

Gran finale per il Local Fest – Fiera di Giugno dopo sei giorni contrassegnati da divertimento, musica e cibo di qualità, tutti elementi decisamente apprezzati dai tantissimi visitatori che hanno partecipato all’evento sin dalla giornata di apertura.
Il lunedì si è svolta la consueta Passeggiata al Tramonto che ha puntato l’attenzione sull’ambiente e lo sport.
Evento clou di martedì, con cui si chiuderà in grande stile la kermesse 2017, il meraviglioso spettacolo piromusicale, unico e totalmente coinvolgente, organizzato e voluto in modo particolare dal Comune di Bondeno. Alle 23.30 i fuochi silenziosi - rispettosi della quiete e del benessere di persone e animali – illumineranno il cielo a tempo di musica. Il tutto sarà accompagnato dal meraviglioso fondale in tecnologia 3D mapping direttamente sulla facciata del Duomo, dove si fonderanno, in sequenza e ritmata da musica e fuochi, i quattro elementi cardini: acqua, aria, terra e fuoco.
Nel corso della giornata conclusiva ultime possibilità per il pubblico di visitare i numerosi stand nelle vie centrali del capoluogo matildeo, di curiosare tra le bancarelle del Mercatino di Stellata situato in viale della Repubblica, di ammirare le diverse esposizioni, in particolare quella su Giorgio Bassani presso la Galleria Civica, e di degustare gli ottimi piatti dell’Osteria del Pomodoro, con squisite ricette a base di passata autoctona La Bondeno.
In attesa dei fuochi, la musica trascinante di “Fattimandaredallamamma”. Facile indovinare il tema: si tratta di una delle principali tribute band di Gianni Morandi, in grado di far emozionare i fan grazie a un viaggio lungo 50 anni tra i fortunati successi di uno dei più grandi interpreti della musica leggera italiana.
Prima dello show la premiazione dei vincitori del concorso Avis-Ascom che ha coinvolto le scuole sull’importante progetto sociale della donazione.

 
Sport
Ultimi gironi anche per gli eventi sportivi: al Centro 2000 il Memorial Daniele Boschetti che coinvolge la categoria femminile di terza divisione, poi ancora le prove libere di Minibasket in viale Repubblica, dove troveranno spazio anche le scacchiere per appassionati di tutte le età.

 

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn