Accordo per le infermiere volontarie

La Giunta del Comune di Bondeno, su richiesta dell'Assessorato alle Politiche Sociali, ha varato l’accordo con Auser Ferrara (Associazione per l’Autogestione dei servizi e della solidarietà) relativamente alle attività ambulatoriali gratuite svolte da infermiere volontarie. L'Assessorato prosegue quindi nella promozione e valorizzazione delle attività socialmente utili sul territorio, avvalendosi di un’associazione di volontariato iscritta nell’apposito registro regionale e in possesso delle necessarie competenze ed esperienze in questo campo.
A fronte dell’impegno di Auser Ferrara che scadrà il 31/12/2017, da parte del Comune di Bondeno è previsto un rimborso per le spese sostenute dall’associazione nella misura massima di mille euro.
Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alle politiche sociali del Comune di Bondeno Cristina Coletti: “Sono estremamente lieta che l'accordo sia stato anche quest'anno  rinnovato per via dell’apprezzato ruolo sociale svolto dalle infermiere volontarie sul territorio, specialmente in rapporto alle fasce più deboli. "
Le infermiere prestano la loro attività presso la sede della Croce Rossa in via Goldoni, 52, tutti i giorni della settimana dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn