Ponte Scala: Monti figura di garanzia

È stato individuato il componente esterno di garanzia della Commissione Urbanistica, la figura che avrà il compito di valutare il progetto esecutivo del nuovo Ponte Scala. Si tratta dell’ingegnere Sergio Monti di San Giovanni in Persiceto che ha aderito alla proposta del Comune di Bondeno per proseguire l’iter di realizzazione dell’opera.
Il professionista era oggi in Municipio per incontrare il sindaco Fabio Bergamini che ha voluto rimarcare “un sincero ringraziamento nei confronti dell’ingegner Sergio Monti che ha accettato questo incarico assolutamente gratuito, malgrado le grandi responsabilità che derivano dalla valutazione di un progetto fortemente strategico per il territorio di Bondeno, garantendo assoluta trasparenza in merito all’esecutività dei lavori. Un’opera fondamentale di cui si parla dal lontano 1985: il Ponte della Scala di farà e si farà presto”.
L’ingegner Sergio Monti si è detto al contempo “felice di fornire questo contributo per un’opera attesa da così tanto tempo. Si tratta del primo tassello di una serie di importanti passaggi. Dalla valutazione della progettazione esecutiva – ha precisato il professionista incaricato – scaturirà il lavoro dei tecnici e del project manager per il completamento dell’opera che seguirà le diverse fasi di programmazione, progettazione, esecuzione e collaudo”.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn