NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

PORTA A PORTA, PARTITI INCONTRI

Sono partiti ieri sera da Ponte Rodoni gli incontri pubblici nelle frazioni per illustrare le modalità del nuovo servizio di raccolta rifiuti ‘porta a porta’, attivo dal primo aprile (e dal primo febbraio nel Comune di Bondeno capoluogo). Decine i cittadini che hanno partecipato. Presenti anche l’assessore Marco Vincenzi e Francesco Rondelli, responsabile del servizio ambiente di Cmv Servizi. A spiegare il nuovo servizio in arrivo il comunicatore ambientale Alberto Rovesti.

La novità principale sarà l’eliminazione dei cassonetti in strada, mentre rimarranno le campane del vetro. La raccolta sarà, appunto, effettuata a domicilio, con giorni e orari fissati in un calendario in distribuzione alla cittadinanza, insieme ai cassonetti (a disposizione di ogni famiglia) per la raccolta di carta e cartone, imballaggi-plastica-lattine, umido organico, rifiuti non riciclabili.

I cittadini che non saranno trovati in casa al momento della consegna potranno andare a ritirare il kit al deposito Cmv, tra via Osti e via Rossaro.  Previsto anche un servizio di raccolta a domicilio per le grandi quantità di verde (gratuito fino a due volte all’anno) e per materiali ingombranti, una volta all’anno, fino a cinque pezzi. “Siamo a completa disposizione per accompagnare i cittadini in questa fase di transizione verso il porta a porta - ha detto Vincenzi -. Saremo vicini, in particolare, alle persone anziane e stiamo già raccogliendo le segnalazioni per dare il servizio migliore ai cittadini”. Prossimi appuntamenti (sempre alle 20,30): domani, giovedì 14 gennaio, l’appuntamento è al bar delle ex scuole, a Santa Bianca, mercoledì 20 gennaio al nuovo salone parrocchiale di Settepolesini, giovedì 21 gennaio a Burana, in sala Zanluca, mercoledì 27 gennaio alla casa del popolo di Gavello, giovedì 28 gennaio al bar Cral di Zerbinate, lunedì 1 febbraio alla palestra parrocchiale di Scortichino, giovedì 4 febbraio al teatro di Pilastri, lunedì 8 febbraio al bar centro anziani di Stellata e mercoledì 10 febbraio alla trattoria “da Marco e Lina” di Salvatonica.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn