Bondeno: notizie in primo piano

SPAZIO29, LA LUDOTECA RADDOPPIA

A un anno dall’inaugurazione, la ludoteca di Spazio 29 raddoppia gli spazi e potenzia la dotazione di giochi e divertimenti per i più piccoli. Decine i bimbi che domenica pomeriggio hanno inaugurato i nuovi locali, due aule dell’ex liceo allestite al primo piano (nell’area chiamata ‘Lo spazio dei sogni’) per garantire lo svago dei bimbi dai 2 ai 6 anni.
Il Comune ha finanziato l’adeguamento degli spazi - con protezioni e garanzie per il gioco dei ragazzi - e i nuovi allestimenti per un totale di oltre 6mila euro.
All’inaugurazione, domenica, anche il sindaco Fabio Bergamini con il vice Simone Saletti e l’assessore Francesca Poltronieri.
Invece del consueto taglio del nastro, gli amministratori hanno condiviso con bambini e genitori una merenda, nei locali rinnovati. La nuova ludoteca si presenta come uno spazio gioco nuovo di zecca: sulle pareti i volti dei fumetti più famosi, la porta che collega le due stanze è ‘affrescata’ con un albero. E poi i giochi. Ce n’è per tutti i gusti: dai tavolini per il disegno ai tracciati per le auto, dai giochi di ruolo ai tappeti per saltare e divertirsi. Ancora: Lego, costruzioni, vestiti di carnevale, finti attrezzi che richiamano le professioni. La ludoteca sarà aperta nei fine settimana. I giovanissimi saranno seguiti da due operatrici. Per i genitori rimane la possibilità di iscriversi ai tanti laboratori e corsi organizzati da Spazio 29 per imparare l’arte della cucina, le lingue o l’approfondimento culturale.
“Un nuovo spazio gioco per i nostri ragazzi, che si aggiunge alle tante opportunità che offre Spazio29 - ha detto il sindaco Bergamini - . Come promesso in campagna elettorale, abbiamo voluto potenziare e valorizzare ulteriormente la ludoteca, un’idea nata con la precedente amministrazione che ha incontrato le esigenze e le richieste di tanti bimbi, con mamme e papà”.  “Le adesioni sono state migliori di ogni più rosea previsione, così - dopo solo un anno - abbiamo dato una nuova e rinnovata veste ai locali, ampliati e arricchiti. Il segno di una scommessa vinta su cui vogliamo continuare a investire, confortati dall’entusiasmo di ragazzi e genitori”, ha aggiunto l’assessore Poltronieri.
Soddisfatto anche Carlo Tassinari, dell’associazione di promozione sociale ‘La Locomotiva’ - che ha in gestione Spazio 29: “Questo - ha detto - è un luogo di Bondeno e per Bondeno, dove si lavora insieme per garantire a tutti spazi, occasioni di incontro, divertimento, condivisione. I giovani sono la nostra risorsa più preziosa”.
Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn