NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bondeno: notizie in primo piano

CHIUSO PONTE CIMITERO IL 7/12

lavori

Sarà un venerdì particolare per la circolazione stradale, quello del 7 dicembre.

Infatti, a seguito dell’ordinanza della Provincia numero 2006 (del 29 novembre scorso) si renderà necessario chiudere per l’intera giornata il ponte sul canale di Burana, che collega viale Borgatti e via Virgiliana. La Provincia riferisce della necessità di effettuare dei rilievi tecnici sul ponte e, per questo motivo, è stata introdotta una serie di misure di variazione della circolazione stradale. Innanzitutto, il traffico “leggero” (autovetture, mini-van, furgoni fino alle 3,5 tonnellate) saranno dirottati su via Dazio, per chi deve spostarsi in direzione di Casumaro, Cento o Finale Emilia. Allo stesso modo, la Polizia municipale dell’Alto Ferrarese sarà presente con due posti di blocco: uno su via Dazio, all’altezza della “Botte Napoleonica”, ed uno a Santa Bianca. «Ci accerteremo – spiega il comandante della Pm, Stefano Ansaloni – che i mezzi pesanti non svoltino su via Dazio, che è una via che per caratteristiche non può sopportare un traffico di questo tipo. Istituiremo sulla via stessa un limite di velocità a 30 chilometri orari. Allo stesso modo, a Santa Bianca dirotteremo su via Dazio i mezzi che devono recarsi in direzione Bondeno. Si potrà svoltare verso il cimitero unicamente per recarsi in visita ai defunti, per chi arriva da Cento, oppure per andare agli ambulatori ed alla camera mortuaria del “Borselli”, o al Cup, ma si dovrà ritornare poi indietro procedendo di nuovo verso Santa Bianca». I mezzi pesanti saranno deviati in varie direttrici: da Ferrara, per chi si muove verso Cento e Modena, si procederà lungo la Sp 67. A Bondeno, invece, sono interdetti al traffico pesante sia via Dazio che il Ponte Rana (per provvedimenti noti da tempo), mentre per chi arriva da Cento si potrà andare a Ferrara unicamente in direzione Mirabello. Fuori dal territorio comunale sarà la Provincia ad occuparsi dei posti di blocco. Le misure rimarranno in vigore per l’intera giornata di venerdì 7 dicembre, dalle ore 8,30, fino alla conclusione delle verifiche tecniche del ponte

ORDINANZA 2006/'18 DELLA PROVINCIA

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn
Altre notizie